Meno male che c’è Urgo!

URGOConsigli UtiliPrimo SoccorsoCome curare le ustioni superficiali?

 

Come curare le ustioni superficiali?

Le ustioni superficiali sono incidenti quotidiani abbastanza frequenti (acqua bollente, barbecue, ustione solare, ecc.). Di colore rosso acceso ed estremamente dolorose necessitano di cure immediate. Di seguito Urgo vi consiglia come trattare questi tipi di ustione.

 

Di seguito, i gesti da seguire in caso di ustioni superficiali.
Il primo gesto: raffreddare l’ustione con dell’acqua fredda

Prima di tutto, è importante raffreddare l’ustione con dell’acqua fredda. Prima si fa, più il gesto risulta efficace. Questo gesto essenziale diminuisce il calore locale ed evita che l’infiammazione si diffonda. Una regola d’oro è la regola dei tre 15 cioè: rinfrescare l’ustione a 15°, a 15 cm di distanza e per 15 minuti.

Per le ustioni superficiali, Urgo ha un rimedio!

Quando si forma una vescica, è necessario evitare di bucarla poiché la vescica si forma per evitare l’infezione. Se si rompe bisogna prima di tutto disinfettarla. Inoltre, in caso di ustioni di 1° e 2° grado, si consiglia di applicare un cerotto lipido-colloidale Urgo Ustioni e ferite superficiali sulla zona interessata.

 

logo-heading-img-2 ha un rimedio!

per trattare le ustioni superficiali

Sono dispositivi medici CE. Leggere attentamente il foglietto illustrativo.