Meno male che c’è Urgo!

URGOConsigli UtiliSchienaCome evitare il mal di schiena?

 

Come evitare il mal di schiena?

Il mal di schiena acuto è comunemente causato da una contrazione dei muscoli dovuta a una postura scorretta o ad un’attività fisica intensa.

Per combattere le tensioni muscolari ed i dolori articolari cronici o traumatici c’è bisogno di soluzioni efficaci che permettono di alleviare il dolore rapidamente. Urgo ha un rimedio per te: il Cerotto Elettroterapico Urgo!

Ecco alcuni semplici consigli per evitare il mal di schiena!
Evitare di sollevare carichi troppo pesanti

Per evitare il mal di schiena è sconsigliato sollevare carichi troppo pesanti. Quando si prende un peso da terra, si consiglia di piegare le ginocchia per evitare di sforzare la schiena.

Non dimenticare di fare esercizio

L’esercizio fisico è essenziale per evitare il mal di schiena. In caso di mal di schiena ricorrente, cerca di fare lo sport più adatto alle tue esigenze e chiedi consiglio al medico. Ricorda anche di fare sempre riscaldamento prima di svolgere una qualsiasi attività fisica.

Ricordare di idratarsi

È consigliato bere acqua regolarmente per evitare il mal di schiena. Se si soffre già di dolori lombari, bere di più può aiutarti a velocizzare la guarigione.

Controllare le abitudini alimentari

Seguire una dieta equilibrata è essenziale per ridurre il mal di schiena. Il sovrappeso è un fattore che aumenta il rischio di soffrire di dolori lombari.

Fai pause frequenti quando rimani seduto a lungo

La posizione seduta richiede un carico maggiore sulla colonna vertebrale rispetto a quando si sta in piedi. Alzati e cammina regolarmente, questo aiuterà la tua schiena a rilassarsi. Inoltre, utilizza mobilio adatto ai tuoi bisogni (evita scrivanie troppo basse, sedute non ergonomiche, ecc.).

Prova a rilassarti

Lo Yoga è un’eccellente attività per ridurre il mal di schiena. Ti aiuterà a rilassarti limitando l’insorgenza di dolori lombari.

 

logo-heading-img-2 ha un rimedio!

per trattare il mal di schiena!

Sono dispositivi medici CE. Leggere attentamente il foglietto illustrativo.